lustro Tag

. . . Quando avevo 16 anni, quindi sì fa presto a fare il conto circa 20 anni fa, anno più anno più, il pomeriggio dopo la scuola me ne andavo con il mio motorino in città ( nel centro storico ).  Lì avevo fatto amicizia con i ragazzi...

Suggestioni del dipinto astratto dal titolo “Numeri romani liberi”, con tecnica ad acrilico su tavola 150x90cm, della raccolta “Breve storia dell’umanità” . . L’Uomini senza regole o numeri sarebbero -forse- nuvole...

. . . Incontro con l’artista lucchese Cristiana Di Ricco per ammirare una ricca produzione di dipinti nella sua casa-studio: una grande “galleria” popolata di cromatica pittura espressionista. . . I colori, che contrastano col nero dei vestiti dell’artista, sono un aperto richiamo alla vivacità emotiva e ad un’arte che non...

. . La città ha molte vie, forse anche più caratteristiche di quella, però vuoi per abitudine, vuoi perché ci vanno tutti, vuoi per potermela tirare un po’, ( perché quella è la via dei “pottini” ) un passata del Fillungo, ovvero una “vasca” percorsa facendo lo...

. . Il tempo ai tempi del virus Corona è un tempo interminabile e spaventevole trascorso reclusi tra le mura di casa, spesso in solitudine, sempre nella noia più annichilente e mortale, nell’attesa di un “via” che ancora si ipotizza lontano. . È anche il tempo in cui la...

. Chissà quanti amori sono nati sulle mura di Lucca o sono stati vissuti all’ombra dei suoi alberi e sull’erba dei baluardi. Molti di questi amori potrebbero essere terminati un giorno lasciando quella tristezza e malinconia che solo le grandi storie possono scaturire. Da che mondo è mondo...

A Lucca tanto cara Dunque l’han risparmiata  Pe’ quindici fu perticata  Vesta tóre così rara - Di passetti dugento A pietra e  maton fòri Regalo de’ nostri signori Colonn’e archi d’argento. - Portino a ‘n giardino  Con vecchi lecci sètte Da via di chiavi d’oro; - Non temano ‘r declino I Monti, le sue vette I nemici, ir tèmpo e ‘l...

. . Ciò  che rende riconoscibile una città sono senz’altro i monumenti. Come non riconoscere Lucca tra mille vedendo l’Anfiteatro, San Frediano, la torre Guinigi o il Duomo di San Martino? Ho cercato di ilLustrare anche le vie, le botteghe, i prodotti, la gente, la “parlata”, i...