Non categorizzato

. New entry nella “banda” di Justinlucca: Virginia Fabbri Guida turistica appassionata di archeologia, arte e leggende della sua terra, vive a Barga e descrive il suo mondo su un blog. . . “Terra di Lupi e briganti”. . Così l'Ariosto definì la Garfagnana durante il suo soggiorno a Castelnuovo. . Ebbene sì perché,...

. . L’Acqua, l’Aria, la Terra, il Fuoco compongono questo assurdo pianeta senza appartenere ad alcuno. . L’uomo di ogni era  ha invano cercato di dominarli, li ha ancestralmente temuti, talvolta non rispettati,  ma sempre, profondamente, percepiti. . [caption id="attachment_3325" align="alignnone" width="300"] L’Acqua[/caption] . La costante degli elementi si ritrova in ogni sorta di arte ed in...

- Nell'anno 1200, appena iniziati i lavori di costruzione della nuova cinta medievale ritenuti necessari per consentire di ampliare le difese affinché potessero comprendere i numerosi borghi che si erano sviluppati adiacenti la città (purtroppo non riportati sulla mappa), la parte più rilevante delle abitazioni si...

Lucca d’inverno, senza il verde delle foglie degli alberi che caratterizzano la sua cerchia muraria sembra quasi “ignuda”. - Il vento che entra dalle porte nel centro cittadino che i lucchesi chiamano “drento” sembra ancor più gelido malgrado qualche giorno di sole faccia sembrare che sia quasi...

Una delle più interessanti e remunerative attività che facevano conoscere ed apprezzare Lucca nel mondo, era la produzione, raffinazione ed il commercio dell’Olio di oliva. A parte le quantità di merce venduta sul mercato interno, l’esportazione verso gli Stati Uniti e verso molte altre nazioni dell’ambito...

. Alla Sarzanese ( un sonetto alla méglio   dalla campagna alla città) . Ner loco di Puccini Albergai per mesi sei; Jorni ch’ ‘un li  ripeterei Come si scansino i nocchini. - Ricordo, a notte, il “mare” L’onde  infranger forte, Pur se chiudeo la porte Addormissi era sognare. - Sicché scendevo al tocco Da Fagian a’vecchi Pardini Per capì st’anderivieni - S’erino tutti...

- Il modo di dire “ e po’ che v’oi? ancho la fiaschetta dell’olio?” che veniva rivolto ad una persona molto pretenziosa e difficile da accontentare si modifica, in un certo periodo storico, in “Ti porterò una lattina d’olio” a significare “se ti comporta tanto sacrificio...

- Goffrey Chaucher è il capostipite della letteratura inglese, un po’ come il nostro Dante Alighieri. La sua opera più importante “Canterbury tales” è una raccolta di racconti di grande valore narrativo ricca di spunti filosofici e storici che ha ispirato molti scrittori nei secoli successivi...