romani Tag

. . La chiesa di Sant'Agostino, costruita sopra quella di San Salvatore “in muro” cosi detta perché addossata alle mura romane, ha il campanile che poggia sui resti ben visibili di archi del teatro romano. . In tempi antichissimi tutta la zona compresa tra questa chiesa, via San Giorgio...

. . Esistono documenti storici che fanno risalire la produzione del “vino rosso delle colline lucchesi” non solo al medioevo ma, addirittura, all'epoca romana. . Già ben prima dell'anno 1000 tutte le colline a nord di Lucca erano rivestite di vigne dalle quali nasceva un "vino puro, di uva...

. . L'importanza di Lucca romana era anche dovuta al fatto che la via Aurelia, con funzione di collegamento tra Roma e tutte le città poste sul mare fino ad arrivare nella Gallia (Francia), non si sviluppava, come avviene oggi, completamente lungo la costa, ma obbligava ad una...

. . Dove si trovavano le porte di accesso alla Lucca romana e quali strade avevano di fronte a loro? . Proviamo ad identificare dove fossero queste primitive strutture e dove conducevano le strade romane, tutte aventi come punto di partenza il Foro di Roma. . Le antichissime porte erano posizionate...

. . Oltre 2000 anni fa la struttura di “Luca” (nome romano di Lucca) fu impostata seguendo il classico schema del “castrum” romano (l'accampamento dell'esercito). . Un'area, più o meno rettangolare, divisa in quattro parti da due strade principali ortogonali (“Decumanus maximus” e “Cardo maximus”) al cui incrocio fu...

  . . La prospettiva migliore per ammirare la fortificazione di Ghivizzano alto si ha probabilmente dalla vicina collinetta in Camparlese; da qui l’amico Pepper Pepper, artista dal grande cuore, ha scattato alcune foto che poi ho rivisitato in questa mia illustrazione...

. . Decidere cosa pubblicare sul paese di Stiava non è stata cosa semplice in quanto questo paese ricco di storia, esisteva già prima dell’anno Mille. . Devo ringraziare Francesca Martinelli che, essendo una delle memorie storiche del paese, mi ha messo a disposizione moltissimo materiale e mi ha...

. . Avrete certamente notato che, provenendo da Canto D'Arco e percorrendo via Fillungo, dopo un lungo tratto perfettamente rettilineo, superata via San Giorgio e arrivati all'incrocio tra via Mordini e via degli Angeli, quasi inspiegabilmente via Fillungo devia sulla destra con un angolo di circa 40°. . [caption...

. Proprio ieri, parlando con la giovanissima fiaccheraia cittadina che sta continuando la nobile attività del vetturino Quartuccio, discutevamo di quanto strette fossero molte vie e vicoli di Lucca. Alcuni dei più pittoreschi, come ad esempio il vicolo dell’Altopascio, vengono da lei transitati per far vedere...

- E' necessaria molta attenzione o un occhio allenato a “leggere le pietre” per scoprire le piccole ma numerose tracce che la presenza dei Romani ha lasciato in Val di Lima. Chi meglio di Virgilio può farci da Guida in questa terra ricca di fascino, storia, leggenda...