Maya Tuiné di Magoni

Maya Tuiné di Magoni

Maya Tuiné è l’incarnazione del vuoto e della solitudine interiore,

conseguenze di legami spezzati o logoranti,

di progetti idealizzati e crollati insieme all’amor proprio, del sentirsi ovunque fuori luogo e del faticare a trovare un posto nel mondo.

Maya Tuiné carboncino, fusaggine e olio  su tela – 2012

Quel vuoto generato da pensieri che appaiono sempre e solo inutili, quelli che ruotano a spirale, quelli che riescono solo ad aggravare il nostro stato d’animo.

 

Maya Tuiné- 2012

Quando le persone vicine possono comprendere ma non aiutare,

quando sembra impossibile trovare una porta accessibile diversa dalla precedente, quando cerchiamo una via d’uscita osservando tutto senza provare alcuno stimolo……

Maya Tuiné

Maya Tuiné non cela dentro di sè debolezza e rassegnazione ma aria nuova per l’inevitabile cambiamento.

S.Magoni

Il pittore Sebastiano Magoni si approccia allo studio del  disegno e della pittura in età “avanzata”.

Corsi di disegno prima  e studi serali  poi,  iniziati al liceo artistico di Bergamo, provincia dalla quale proviene, perfezionati presso il liceo artistico  Passaglia di Lucca e terminati all’Accademia di Carrara.

Nello studio Malanima di Lucca continua il suo percorso introspettivo è profondamente legato ai concetti con la dedizione e l’umiltà che contraddistingue i grandi artisti.

Lo studio Malanima; Anche una semplice porta della toilette diviene un soggetto da ammirare.

Tags:
il Lustro
dario.barsotti@hotmail.it
No Comments

Post A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: