La Dama di Crohn

La Dama di Crohn

.

.

.

 

Due cose mi hanno colpito: 

una foto e una storia…

Nello scorso ottobre, in occasione della mostra d’arte “Dettagli di Donna”, ho avuto l’opportunità di esporre tre dei miei dipinti.

La rassegna univa fotografi e pittori e, facendo io spesso presenza, ho potuto ammirare un po’ tutto il materiale esposto. Tra le varie foto una in particolare mi ha colpito per la gran poetica che trasmetteva. Tra l’altro l’immagine aveva una splendida composizione scenica ed un soggetto, tagliato da una luce radente, che pareva un dipinto.

Niente aveva da invidiare alla Dama con l’ermellino di Leonardo o alla Ragazza con l’orecchio di perla di Vermeer…

Da un po’ di tempo avevo nelle corna di provare a realizzare un dipinto classicheggiante, questo in particolare da quando, cazzeggiando su Instagram mi ero appassionato ad una storia…

Dunque “Dama” l’ho spiegato, veniamo a Crohn.

Il morbo di Crohn è una malattia infiammatoria cronica che colpisce l’intestino, nei casi più gravi può diventare indispensabile un intervento chirurgico di ileostomia che può comportare la convivenza a vita con una sacca che raccolga le feci.

La storia ha un lieto fine che non è la guarigione bensì la grande forza che può comunicare una giovane mamma affetta da Crohn e ileostomizzata pubblicando foto che la ritraggono in costume con la sua sacca o potendo parlare liberamente di questo suo aspetto, non semplice nè facile da gestire, 

ma con gran dignità e in un’ottica che sproni chiunque soffra di una malattia o handicap a vivere senza alcun limite.

.

Lustro

.

“La Dama di Crohn”
acrilico su tavola 40x60cm de Il Lustro

il Lustro
dario.barsotti@hotmail.it
No Comments

Post A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: