CARNÉT de VOYAGE

. . 1959 Alla ricerca costante di passatempi sempre più intriganti scoprimmo che sotto i baluardi delle Mura c’era una città sconosciuta. Ogni baluardo aveva uno o più ingressi, a volte totalmente liberi ed incustoditi ed altre ostacolati da vecchi cancelli di legno troppo facili da superare. . Questi cunicoli sotterranei...

. Chissà quanti amori sono nati sulle mura di Lucca o sono stati vissuti all’ombra dei suoi alberi e sull’erba dei baluardi. Molti di questi amori potrebbero essere terminati un giorno lasciando quella tristezza e malinconia che solo le grandi storie possono scaturire. Da che mondo è mondo...

. . Bottone, In questa camicia fatta di cielo. . Alzando una mano ti prendo, Perché il buio é nero di pece. . Prendo le stelle che ti rincorrono E i razzi che sfrecciano come zanzare d'estate. . Un uomo ti indicó E mi disse che con occhi guardavi E con bocca ridevi. . Un uomo immaginava Ciò che gli altri...

. . Oggi è il 16 Febbraio ed in questo giorno, a Bologna, nel 1907, moriva il grande poeta Giosuè Carducci. . Nacque nel 1835 a Valdicastello, una frazione di Pietrasanta (LU), in Toscana, e fu anche scrittore, critico letterario ed accademico. . Nel 1839 trasferitosi a Bolgheri, e talmente in...

. . Ogni mattina comincia un rituale al quale ognuno di voi prende parte: inconsapevolmente e con inevitabile naturalezza vi rivestite di un involucro fatto di pura vanità. Vi svegliate, vi lavate, c'è chi si rade, chi si trucca, chi cerca di nascondere le proprie imperfezioni, le proprie...

. . Limoni o limonare and "the way you squeeze my lemonade" Spesso riferendosi a un limone non si identifica solo il frutto ma un certo modo di esprimere il proprio amore, la propria passione nei confronti di un'altra persona. Ma perché limone? C'è chi dice che i limoni si...

. . Vittima delle scelte sbagliate, nasce e cresce in te un'idea nera e sporca, come un veleno o un tumore che si espande. É una goccia che cade ripetutamente nello stesso punto, insinuandosi dentro ogni tua speranza, filtra attraverso crepe sottili e inonda tutto ciò che sei, nascondendoti in...

. . Una madre a un figlio insegna come essere giusto, come amare, piangere, non per essere debole ma per dimostrare di essere umano. . Un padre a un figlio insegna come essere forte, a vincere le proprie paure, a essere onesto e a non seguire la disonestà degli altri. . Entrambi, padre e madre, a...

. . Ci sono luci che rimangono sempre accese, a volte alcune però si spengono, non siamo noi a deciderlo. Non esistono interruttori per i nostri sentimenti. Tutto si spezza di nascosto, nel buio e quando la luce si riaccende fai finta che sia tutto a posto, ma le...