Lo Skofic di Viareggio

Lo Skofic di Viareggio

Lo Skofich è stato un personaggio molto conosciuto della città di Viareggio.

Di origini, sembra, Pistoiesi, si muoveva per le vie del Centro solitamente a piedi o in bicicletta.

Militante dell’estrema sinistra con Lotta Continua, che aveva sede vicino alla stazione vecchia, pur in conflitto perenne con il proprio partito rifiutava l’autorità e le divise.

Da alcuni racconti, da verificare, pare che ogni volta che si trovava a passare davanti alla caserma dei carabinieri, per dispetto gli rompesse il vetro di una finestra lanciando un sasso con la fionda per poi andarsi a rifugiare nei bar.

Dopo vari episodi un militare, consapevole che lo Skofich fosse il colpevole, gli mandò a dire di non farlo più se non altro per i poveri carabinieri stessi che poi avrebbero  attendere mesi ( quelli invernali ) per ripristinare il vetro.

Scrittore di tre libri ha militato nei sindacati ed ha partecipato alle proteste di fine anni ‘60 e ‘70.

📱Condividi il post sui tuoi canali social e partecipa al progetto JUSTINLUCCA contribuendo con un ricordo, una foto o un commento.📱

 

il Lustro
dario.barsotti@hotmail.it
No Comments

Post A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: