La magione dei templari

La magione dei templari

.

.

In piazza della Magione esisteva, evidenziata in rosso, la chiesa di San Pietro e Giovanni detta ”del Tempio”.

.

Ma di quale Tempio si tratta e cosa significa la Magione?

.

Per chiarire i significati dobbiamo ritornare in Palestina ai tempi della prima crociata quando, per difendere i cristiani dagli infedeli, venne fondato l’Ordine del Tempio di Salomone cioè il primo Tempio di Gerusalemme considerato il basamento del trono di Dio.

.

L’Ordine costituito era una “militia dei”, soldati di Dio, monaci armati che sottoscrivevano con il proprio sangue regole di povertà, castità ed ubbidienza consacrando la propria vita alla difesa dei pellegrini che, da tutta Europa, si recavano in pellegrinaggio in Terra Santa.

.

Questi Cavalieri, chiamati Templari, ricevettero enormi donazioni che gli permisero di espandersi a macchia d’olio in tutta Europa acquistando o costruendo edifici che venivano chiamati “Magioni del Tempio”.

.

Lucca, trovandosi sul tragitto della Via Francigena, era un crocevia di pellegrinaggio, e fu un luogo dove i Cavalieri Templari risultano presenti con una loro Magione (evidenziata in bianco) fin dal 1143 come testimoniano loro simboli ancora visibili su molte chiese.

.

La nostra Piazza della Magione (ecco perché si chiama così!) era molto diversa dall’attuale; oltre la distrutta chiesa del Tempio, nelle cantine dell’adiacente edificio sono avvenuti importanti ritrovamenti che hanno confermato la presenza di questi antichi e misteriosi Cavalieri.

.

Sempre nella zona esisteva un grande orto, un lungo portico e un ospedale.

.

Quando venne soppresso l’Ordine del Tempio, tutto passò ai Cavalieri di Malta… ma questa è un’altra storia.

.

di Enzo Puccinelli

.

.

il Lustro
dario.barsotti@hotmail.it
No Comments

Post A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: