modididire Tag

. . Molte erano le famiglie potenti e nobili che desideravano entrare nel governo della Repubblica lucchese e quindi, per evitare che il potere restasse per troppo tempo confinato nelle mani delle solite persone, venne decisa una procedura di elezione molto particolare. Dopo aver stabilito che il Governo...

. . Un vecchio detto contadino, comune in campagna, recita così: . Guai a quella rapa che d'Agosto non è nata! . . Questo ad indicare che il mese d'Agosto era il periodo privilegiato per seminare le rape. La semina avveniva specialmente sopra precedenti coltivazioni di fagioli che arricchiscono il terreno di azoto. Poi,...

. . La Luna è pigra. Appena trova un appiglio si riposa. Prende fiato perché sa, quando è a Nossan/Nozzano che ha sempre un po' di strada prima di tuffarsi in mare e farsi così una bella dormita fino alla successiva levata. E qualche tetto, qualche muro,...

. . “Chie ha da dalli, li vòle!” . Anśi, mi córeggo: . “Chie avrébbe da dalli, li vórebbe!” . . . Letteralmente: "coloro i quali dovrebbero darli, li vogliono ( o, meglio, li pretendono )." . È evidente che, in questo modo di dire - non so se tipicamente lucchese - l’oggetto in questione siano i...

. . Premètto che quando vai ne’ pòsti, anco se ‘un ti garbin, se ci vai con chi ni vòi bène, ci vai più volentieri. . Sicché, siccome comandino i figlioli, òggi m’è toccato portà vello grande, guasi maggiorenne, all’autlet DANA che, per l’innioranti che ‘un lo sanno ,...

  . . I’ llesso . Fa i’ llesso bòno ‘Un è mia da tutti: “Bollitin”che si rispetti, Insennò fai ir brodo! . Te scèglie ‘ pèśzi méglio: magrin , lingua ‘na punta po’ l’ossi davero, no per finta e l’odorino appena svèrto...

. .               L’uccelli tutti                     ( Primavera nelle mutande ) . . Di vì a llà, si va la llà ch’è riviensuta primavera; acqua fenuta, ‘osì si spera  si riprincipia a volicchià. . Sicchè, giri avant’ e ‘ndrè e, se ‘n fistio...

. . Gallina nera si risolve  vand'è sera. . E la gallina bianca quando si risolve? Chi lo sa? Manca la gallina rossa...

. . Tra le due versioni la prima è corretta in italiano mentre la seconda è una storpiatura vernacolare più tipica dell’area lucchese e soprattutto capannorese. La parola “babbo” ,che ricorda un po’ la favola di Pinocchio, è più toscaneggiante ed oltre  che nel pesciatino è diffusa nel...