pilloledilucca Tag

. . A differenza di quasi tutte le città che nel tempo hanno demolito le proprie, le Mura di Lucca sono ancora perfettamente intatte.  Ci hanno protetto nei secoli dalle mire di eserciti nemici, hanno impedito l'allagamento provocato dalla imponente esondazione del Serchio del 1812, hanno allontanato dal...

. . Quasi tutti conoscono la struttura delle mura medievali edificate a difesa delle città. Spesse più di due metri ed alte più di dieci, erano composte da un nucleo di pietrame annegato nella malta, rivestite all'esterno da uno strato di blocchi in pietra attentamente squadrati e, all'interno,...

. . Fosse e canali che attraversavano la città sono documentati fino dall'VIII secolo e, nelle “Croniche” di Sebastiano Puccini, studioso tardo-rinascimentale, si descrivono numerose fontane presenti a Lucca nell'alto medioevo: <<...

. . Nella civiltà Greca i matematici, gli architetti e gli artisti, seguivano sempre il culto del “bello” e, per questo motivo, facevano grande uso di forme derivanti da un “rettangolo aureo” cioè una disegno geometrico considerato di proporzioni talmente perfette da essere ritenuto quasi divino. Questo principio...

. . Napoleone Bonaparte istituì il Principato di Lucca nel 1805 affidandone la guida alla sorella Elisa moglie di Felice Baciocchi, un generale francese di discendenza corso-genovese. Al momento dell'insediamento venne promesso di "governare colla sola vista dell'interesse e della felicità del popolo lucchese". Mantenendo le promesse fatte vennero...

. . Nel disegno, di un anonimo del seicento, emergono chiaramente due particolari molto interessanti. In primo piano è rappresentato il progetto del baluardo San Donato, quello in fondo a via San Paolino, la cui costruzione fu presto abbandonata a causa di numerosi e diversi problemi e successivamente...

. . Nell'immagine è riportato un mio maldestro montaggio per visualizzare come sarebbe apparsa la porta di San Gervasio e Protasio se avesse avuto due aperture. Eppure, a Lucca, una porta medievale molto simile a quella da me “immaginata” nella figura era stata costruita e sarebbe arrivata praticamente...

. . Nel medioevo, come ai tempi dei Romani, costruire mura più o meno imponenti era un lavoro lungo, complesso e gravoso oltre al fatto che i pesanti blocchi di pietra, per essere messi in opera, dovevano essere perfettamente sagomati e trasportati per lunghe distanze. Anche se le...

. . Il 22 luglio 1601, in attesa della sfilata che avrebbe preceduto l'ingresso solenne del nuovo Vescovo Alessandro, la folla era assiepata lungo il percorso che prevedeva l'ingresso del corteo da porta Santa Maria (Borghi) per proseguire lungo la via Imperiale (Fillungo) in direzione del Canto...