Lucca per strada: via del Suffragio

Lucca per strada: via del Suffragio

.

.

.

Originariamente, era detta “Corte del Papa”, per la presenza di abitazioni della famiglia del Cardinale Ubaldo Allucingoli, vescovo di Ostia e Velletri, eletto Papa nel 1181 con il nome di Lucio III.

Questo nostro illustre concittadino era un tipo “tosto”, si direbbe oggi, infatti, per tutta una serie di vicissitudini, giusto qualche anno dopo convocò a Verona un sinodo che condannò come eretici gli appartenenti ad alcune professioni di fede diversa da quella cristiana. Morì nella città veneta e fu sepolto nella Cattedrale di Santa Maria Assunta.

L’attuale denominazione di questa Via/Piazza come “del Suffragio” è invece determinata dall’omonima Chiesa seicentesca, edificata sul luogo di sepoltura delle vittime della peste del 1630 per volere della “Compagnia del Suffragio”, sorta alla fine del XVI secolo con lo scopo di dedicarsi alla preghiera per le anime del Purgatorio. Oggi la Chiesa è adibita ad “Auditorium” dell’adiacente Istituto Musicale “Luigi Boccherini”.

.

di Belinda Marcucci

.

 

il Lustro
dario.barsotti@hotmail.it
No Comments

Post A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: