Author: il Lustro

. . . “La costruzione delle mura” acrilico su tavola 100x60cm . . . Lucca, settembre del 1642, la costruzione delle mura si sta ultimando e una dama si è seduta leggera su dei tronchi, tre e sta  osservando una piuma che lievemente le si è adagiata a fianco. Il cantiere ha avuto...

. . . Sul paramento esterno delle nostre mura, all'altezza del parapetto, sono ancora ben visibili alcuni gruppi di tre grosse mensole in pietra. Ma cos'erano e a cosa servivano? Si tratta di un altro prodotto della maniacale ricerca di sicurezza, orientata a non farsi mai cogliere di sorpresa da...

. . . Intorno agli anni 1000/1200 quale sarebbe potuto essere, all'interno delle mura, il percorso più frequentato dai pellegrini che transitavano da Lucca provenienti dalla via Francigena, ovvero da nord ovest? (A) Entravano da una posterla che sfociava in Via dei Pellegrini, cioè le odierne via delle Conce...

. . . Tutti gli anni e per secoli, dal 1430 fino al 1798, nella notte tra il 3 e 4 dicembre veniva festeggiata la grande vittoria di Lucca su Firenze ottenuta con la battaglia di S. Angelo che sarebbe passata alla storia come la “Gran botta”. La festa,...

. . . Non siamo  quindi tutti in bilico tra il cielo e il mare  su un qualcosa? Siamo noi amanti su fuggevoli momenti  operai e ladri del tempo ch’è denaro tanto vecchi da rimpiangere la vita ed anche ruoli...

. . . Una curiosità costruttiva sul campanile di San Michele. La chiesa, con pianta a croce latina, ha due transetti ben visibili però, quello di destra ha una particolarità che, se non unica, è abbastanza difficile osservare in altre chiese. All'interno, accedendo ai due altari presenti nel transetto (colorato...

. . . Ma come fate a credere ancora a certe cose? Sì, sono antiche menzogne, ma ancora non capisco perché accanirsi contro di me. Mi chiamo Lucida e voglio raccontarvi due o tre cosette evitando di parlare della “leggenda” del mio patto con il Diavolo che, credetemi, ha cose...

. . . Quando avevo 16 anni, quindi sì fa presto a fare il conto circa 20 anni fa, anno più anno più, il pomeriggio dopo la scuola me ne andavo con il mio motorino in città ( nel centro storico ).  Lì avevo fatto amicizia con i ragazzi...

. . . Nel XIII secolo numerose famiglie guelfe fiorentine, scacciate dalla loro città, ripararono a Lucca.  Il nostro Governo le accolse riservando loro una serie di abitazioni adiacenti il Borgo San Frediano.  Dopo poco, sentita la necessità di avere un luogo dove ritrovarsi, i fiorentini ebbero l'autorizzazione a costruire...

. . . Angelo mio, guardi forse il vento invisibile  che conduce  i tuoi sogni di donna lontano? Io sto qua non mi vedi ?! Mi trascino  in queste libere stanze  e chi sono  - o cosa desideri io - ancor non mi appare, ma chiaro realizzo la noia per tutto  e il disgusto  di quanto non voglia più mai per alcuna ragione. Consiste di una ragione piuttosto  che “nella” ragione il...